emiliano alla sentenza martimucci
emiliano alla sentenza martimucci
Cronaca

Sentenza Martimucci, Emiliano presente in aula

Anche l'Ente Regionale parte civile nel processo

"Le sentenze non hanno valore compensativo, non diminuiscono il dolore, non danno alcun tipo di particolare soddisfazione. Sono l'applicazione della sanzione prevista dalla legge di fronte a un comportamento delittuoso".

Questo il primo commento del Governatore Michele Emiliano presente nell'aula durante la lettura delle sentenze di condanna per l'attacco alla sala giochi Green table che provocò la morte di Domi Martimucci e il ferimento di altri sette ragazzi.
Una presenza, al fianco dei familiari, per dimostrare "che la costituzione di parte civile della Regione Puglia non è un fatto formale, è un atto intenzionale di vicinanza alla famiglia, e alle forze dell'ordine e alla magistratura per il lavoro che hanno svolto".

" Con la condanna dei due imputati nel processo per la morte di Domenico Martimucci, non si cancella il dolore, ma è stata fatta giustizia di un evento gravissimo, con una pena molto rilevante che la Corte d'Assise ha ritenuto di applicare in un caso che noi consideriamo drammatico per la nostra comunità. Un delitto collegato alla criminalità organizzata".
emiliano martimucciemiliano martimucci
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.