asilo comunale altamura
asilo comunale altamura
Palazzo di città

Asilo comunale: tutto pronto per l'apertura

Pubblicate rette e domanda di iscrizione. Ecco le date

Aggiornamento del 6 agosto

Da palazzo di città rendono noto che le domande di iscrizione per l'asilo comunale dovranno essere consegnate al protocollo comunale entro e non oltre le 12:00 del prossimo 31 agosto secondo le modalità meglio spiegate nell'articolo di seguito riportato.

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________

La data ufficiale ancora non c'è ma con ogni probabilità l'asilo comunale in via Gravina (angolo via del Papavero), nei pressi dell'ex Tribunale, aprirà i battenti già per il prossimo anno scolastico. Sono stati infatti pubblicati i moduli per la domanda di ammissione e approvate le tariffe per l'iscrizione dei più piccoli in base oltre ai criteri per la formazione delle graduatorie.

L'asilo, per come stabilito dal regolamento approvato dal consiglio comunale ospiterà 45 bambini di età compresa fra i 3 e i 36 mesi, suddivisi in tre sezioni di età:,3 mesi e 12 mesi; 12 mesi e 24 mesi; 24 mesi e 36 mesi, le cui famiglie risiedano o prestino attività lavorativa stabile ad Altamura. La struttura resterà aperta dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 16.00 e il sabato dalle 8.00 alle 14.00.

La domanda di iscrizione sarà consegnata presso l'ufficio protocollo del comune corredata di attestazione Isee in corso di validità, documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente; certificato di idoneità ovvero copia del libretto sanitario delle vaccinazioni effettuate, relazione specialistica psico-medica dell'ASL nel caso di bambini portatori di handicap e ogni altro documento che attesti le condizioni particolari previste dall'avviso pubblico per la formulazione nella graduatoria.

Acquisite tutte le richieste, gli uffici provvederanno a stilare una graduatoria attribuendo un punteggio per ogni voce relativa alla condizione familiare del bambino oltre che quella economica dell'intero nucleo familiare.

Da palazzo di città specificano che avranno precedenza assoluta i bambini "in condizione di disabilità, o in condizione di compromissione psico-fisica, attestata da struttura sanitaria pubblica; ospiti in strutture di accoglienza madre-bambino sul territorio comunale, bambini segnalati ai servizi sociali del Comune, in quanto inseriti in nuclei famigliari già presi in carico o bambini non residenti ad Altamura, purché la famiglia accogliente sia residente ad Altamura, o nel caso in cui almeno un genitore svolga attività lavorativa nel territorio, qualora sia stipulata apposita convenzione con il Comune di residenza".

Alle famiglie dei bambini iscritti all'Asilo Nido è richiesto il pagamento di una retta mensile di compartecipazione determinata da apposita tabella così come approvato dalla giunta comunale che comprende rette da un minimo di 20 euro per le famiglie con ISee da € 4.000,01 fino a €10.000,00 euro ad un massimo di 100 euro per le famiglie con un Isee superiore a 40.000 euro. Esenti invece le famiglie con Isee inferiore ai 4000 euro.

Nei prossimi giorni da Palazzo di città sarà comunicata la tempistica per la presentazione delle domande di iscrizione. Salvo intoppi estivi.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.