Sportello per migranti - Centro interculturale
Sportello per migranti - Centro interculturale
Cinema

Io sono persona, storie e racconti di migranti in un documentario di Francesco Russo

venerdì 9 luglio 2021
Venerdì 9 luglio, alle 20.30, nell'atrio del Liceo Cagnazzi di Altamura, sarà proiettato per la prima volta in assoluto il documentario "Io sono persona", diretto da Francesco Russo e prodotto dal Centro Interculturale "Caravan" e Animado Film. La proiezione si inserisce nel programma dell'ottava edizione della rassegna "Altamura al cinema", organizzata da Pro Loco Altamura, Cineclub Formiche Verdi, Obiettivo Successo e Buzz Creative (con il sostegno di Puglia Promozione e Comune di Altamura).

Le storie di alcuni migranti che abitano nel nostro territorio sono al centro di questo piccolo film e si intrecciano in un viaggio per immagini, girate e montate dal giovane regista e videomaker Francesco Russo, di origini palermitane ma murgiano di adozione, e che saranno accompagnate dalle illustrazioni originali dell'artista santermano Alessio Lo Manto e dai testi scritti dal docente Piero Castoro e narrati dall'attore e drammaturgo Roberto Corradino.

"Il documentario, attraverso i diversi racconti, è un tentativo - si legge nella presentazione del centro Caravan - di comprendere meglio un fenomeno complesso e antico come quello delle migrazioni, la cui gestione negli ultimi anni è stata spesso affrontata dai governi dei Paesi di approdo in chiave solo emergenziale, sulla base di rigide - quanto insensate - categorie (rifugiati politici, migranti economici, umanitari, ambientali) di persone che, in fondo, si mettono in viaggio cercando migliori condizioni di vita. Inoltre, l'obiettivo è quello di far emergere come le pratiche di integrazione e inclusione possano essere determinanti per disinnescare pregiudizi e conflitti sociali e attivare processi virtuosi in grado da un lato di agevolare le persone migranti nel conquistarsi nuove opportunità, dall'altro di realizzare coesione sociale e occasioni di crescita e scambio culturale per le nostre comunità".

L'iniziativa rientra nell'ambito delle attività di "Caravan" - Centro interculturale e sportello per l'integrazione socio-sanitaria dei migranti dei Comuni dell'Ambito territoriale per la gestione dei servizi sociali di Altamura (capofila), Gravina, Santeramo e Poggiorsini, progetto ideato e gestito dall'Associazione "Fornello" di Altamura in rete con altre realtà del territorio riunite nel Coordinamento "Restiamo Umani".

L'ingresso alla proiezione è libero, con prenotazione obbligatoria inviando un messaggio via WhatsApp al numero 379.2373983.
Prossimi eventi a Altamura
Riapre la rete museale dell'Uomo di Altamura: giorni di visita, orari e numeri di telefono Fino al 31 dicembre Riapre la rete museale dell'Uomo di Altamura: giorni di visita, orari e numeri di telefono
Cava dei dinosauri, visite guidate gratuite anche a settembre e ottobre Fino al 31 ottobre Cava dei dinosauri, visite guidate gratuite anche a settembre e ottobre
Corpi narranti, ad Altamura per un mese il festival della danza e dei luoghi 'Spazi in movimento' Fino al 17 ottobre Corpi narranti, ad Altamura per un mese il festival della danza e dei luoghi 'Spazi in movimento'
Per tre giorni apertura straordinaria della chiesa ipogea di San Michele Fino al 30 settembre Per tre giorni apertura straordinaria della chiesa ipogea di San Michele
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.