Disoccupazione
Disoccupazione

Sono senza lavoro, ho una famiglia e 53 anni

Quali prospettive e speranze per il futuro?

Gentile redazione di Altamuralife,
vorrei proporre all'attenzione della città un problema che, per quanto personale, credo sia condiviso e vissuto da un considerevole numero di persone. Mi riferisco alla difficoltà (per non chiamarla impossibilità) di chi, come il sottoscritto (ho 53 anni), a causa della crisi, ha perso il lavoro. Ormai sono quasi due anni e dovunque e a chiunque chiedi lavoro, ti senti rispondere le stesse cose: sei troppo grande (alias vecchio), non sei specializzato, i tempi sono duri, lascia il curriculum, ripassa, e tante altre "scuse" dello stesso genere. Ora, premesso che da parte mia ci possa essere tutta la buona volontà, sicuro che l'impegno profuso sia massimo, fiducioso che mi si presenti quell'opportunità che ad oggi non c'è stata, in tutta franchezza non vedo come uno della mia età possa avere davanti a sé il tempo per imparare un altro mestiere (dimenticavo di dire che provengo da un lavoro ventennale nel settore del mobile imbottito).

La suddetta opportunità, scopro casualmente, viene offerta a tutti i disoccupati dai 50 ai 65 anni, sottoforma di un corso per "operatore per la manutenzione del verde pubblico" finanziato dalla Regione Puglia, dallo Stato e dal Fondo Sociale Europeo, gestito e organizzato dal consorzio Murgia For di Altamura. È una manna dal cielo! Un colpo di fortuna! Una possibilità enorme per venire in possesso di un titolo che mi permetterebbe di propormi come giardiniere in qualche ente pubblico o (soprattutto) in uno dei numerosissimi parchi e giardini privati di cui la Puglia è ricchissima. Rimango ancora deluso e questa volta ancor più amareggiato quando nei requisiti chiesti per l'ammissione al suddetto corso è prevista la condizione di assoluta disoccupazione e quindi la mia domanda viene accettata "con riserva", senza nessuna speranza (detto in termini realistici), essendo io in "mobilità". Giustamente non posso vantare priorità nei confronti di chi è senza lavoro e senza assistenza sociale, ma posso certamente chiedere gli stessi diritti perché comunque la mia è una condizione di disoccupazione.

Giacomo

Nota di redazione: il bando a cui il nostro lettore fa riferimento è quello pubblicato a luglio scorso. Per leggere la notizia, clicca qui.
  • Disoccupazione
Altri contenuti a tema
Lavori pubblici, un provvedimento per assumere disoccupati Lavori pubblici, un provvedimento per assumere disoccupati Il Comune introduce una clausola sociale per appalti in cui serve incremento del personale
Puglia maglia nera d'Europa per la disoccupazione giovanile Puglia maglia nera d'Europa per la disoccupazione giovanile Il 58% dei giovani è fuori dal mercato del lavoro
Disoccupazione, in Puglia 340 mila senza lavoro Disoccupazione, in Puglia 340 mila senza lavoro Tra i 15 e i 29 anni il tasso sfiora il 45%
La disoccupazione si diffonde a macchia d'olio La disoccupazione si diffonde a macchia d'olio Un problema sempre più pressante
I disoccupati attendono risposte I disoccupati attendono risposte Quali le ipotesi tracciate durante il tavolo anti-crisi?
Disoccupazione, una soluzione dai "buoni lavoro"? Disoccupazione, una soluzione dai "buoni lavoro"? Aspettative immense rispetto alle reali possibilità di intervento
Emergenza lavoro, i disoccupati chiedono un Consiglio monotematico Emergenza lavoro, i disoccupati chiedono un Consiglio monotematico Chiedono di portare testimonianze in aula consiliare
Ad Altamura le telecamere di "Quinta Colonna", Rete 4 Ad Altamura le telecamere di "Quinta Colonna", Rete 4 Al vaglio le tasse, la disoccupazione, il lavoro nero
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.