divano per strada
divano per strada

Un divano comodo per... i rifiuti!

Un'altamurana segnala un disagio

Gent.ma Redazione, sono una cittadina che abita nella zona di via Pietro Colletta e puntualmente ogni giorno recandomi a lavoro percorro sempre la stessa strada: sto parlando di via Ugo Bassi (una perpendicolare di via Pietro Colletta che porta in via Mastrangelo). Ebbene da ben quattro giorni, mi si presenta davanti sempre lo stesso spettacolo. Qualche incivile, dovendosi disfare di un divano, ha pensato bene di lasciarlo tranquillamente accanto al bidone dell'immondizia, non sapendo che c'è un numero, contattando il quale, è possibile indicare all'impresa che si occupa di smaltimento rifiuti l'oggetto da portare via.

Il servizio, ovviamente, è gratuito (e meno male, visto che non facciamo altro che pagare tasse per i rifiuti!). Adesso questo divano è utilizzato, da altri incivili, per depositare sopra altre buste di rifiuti. Il resto può essere immaginato: cani randagi che si aggirano da quelle parti e strappano le buste per ricercare qualcosa da mangiare, un olezzo disgustoso accentuato dal caldo di questi giorni e qualche vicino di casa giura anche di aver visto dei topi! Sperando che la mia segnalazione possa servire a risolvere almeno in parte il problema, anticipatamente vi ringrazio.
Una cittadina
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.