scuola infanzia
scuola infanzia

Ecco cosa succede nelle scuole dell'infanzia di Altamura

"Noi genitori ricattati"

Spett.le redazione,
mi preme segnalare la situazione che si vive presso la scuola dell'infanzia "Collodi" di Altamura. La sezione C, frequentata per la prima volta da mia figlia, ed altre sezioni, risultano essere ingestibili da una sola insegnante. I bambini, chiaramente, tendono a piangere e a far capricci ed i genitori si sentono costretti a restare per tutto il tempo nei paraggi dell'edificio scolastico per soccorrere l'insegnante nel momento in cui la situazione degenera.

Le insegnanti, per quanto brave e competenti possano essere, non possono gestire da sole tutti quei bambini. Sono costrette, molte volte, a farsi aiutare dai collaboratori scolastici e dagli altri insegnanti, oltre che dai genitori, che non lasciano il plesso non riuscendo ad avere rassicurazioni.

Nella sez. F, frequentata da un'altra mia figlia più grandicella, ci sono due insegnanti e manca l'insegnante di sostegno per i piccoli disabili presenti.

Altra situazione da segnalare riguarda il ricatto che ormai viene fatto da tempo a noi genitori e prendo spunto dalla notizia recente titolata "Brindisi, i genitori comprino il materiale scolastico".

Nelle scuole dell'infanzia di Altamura è una prassi chiedere ai genitori di comprare tutto il materiale scolastico ed in più acqua, carta igienica, rotoli asciugatutto, fazzoletti e chi più ne ha ne metta… è un ricatto nei confronti dei genitori: o paghi o tuo figlio rischia di non poter bere, per dirne una. I dirigenti scolastici ormai impongono questo ricatto. Nella classe di mia figlia di 3 anni ci sono 30 bambini della stessa età, che hanno cominciato quest'anno per la prima volta la scuola dell'infanzia, gestiti da una sola maestra. La prossima settimana cominciano a pranzare (e noi genitori paghiamo un ticket di 2 euro al giorno)… vorrei capire come può fare una sola maestra a seguire durante il pranzo 30 bambini scatenati… E' una vergogna!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Cordialità
Vincenzo Gioviale
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.