cartelli pubblicitari abbandonati
cartelli pubblicitari abbandonati

Cartelli pubblicitari abbandonati lungo la statale

Appello di un cittadino: il decoro parte da noi

Il nuovo servizio di raccolta rifiuti è appena partito e ora la cittadinanza, con l'avvio delle nuove modalità di raccolta differenziata non ha più scuse: la responsabilità del decoro urbano è nostra.
A tal proposito un cittadino altamurano lancia un appello.

"Vi scrivo per segnalare l'incivile comportamento dei gestori dei cartelli pubblicitari, i quali ad ogni cambio di pubblicità lasciano i resti del vecchio cartellone sempre per terra senza mai raccoglierli o ripulire il terreno circostante. Chiedo a questi signori se raccogliere i loro rifiuti gli costi molto, dato che restano lì per intere settimane e nessuna autorità interviene".

In realtà non è solo una questione di decoro urbano ma soprattutto di sicurezza stradale. Non di rado, infatti, i manifesti abbandonati per terra raggiungono la statale invadendo anche la strada e costituendo un pericolo serio per la visibilità degli automobilisti.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.