Murgia, we can!

Grande successo per il “Made in Murgia” alla Fiera di Colonia

La Nuova Murgia ed EdiLife insieme a Colonia per rafforzare la comunicazione delle aziende murgiane. Gli svilippi, i mercati, le nuove frontiere dell'economia del Terzo Millennio

Com'è stato più volte preannunciato nelle scorse edizioni del nostro periodico, La Nuova Murgia inizia il suo "viaggio" in Europa insieme alle aziende più importanti del territorio murgiano per seguire direttamente gli sviluppi, i mercati e le nuove frontiere dell'economia del Terzo millennio. Il compito che ci assumiamo è quello di "rafforzare la comunicazione" delle nostre aziende in un momento difficile per l'economia mondiale. Un'esperienza nuova. Prima tappa del "viaggio" è stata Colonia (dal 21 al 24 gennaio 2010), capitale commerciale ed economica della Germania al Salone della Fiera del Mobile ("Imm Cologne 2010"). La più importante vetrina d'Europa, il primo appuntamento fieristico del 2010 per chi produce divani e mobili in tutto il mondo.

Quest'anno, a Colonia, molte aziende del distretto del mobile della Murgia non erano presenti. Il cerchio si è ristretto. A rappresentare il "made in Murgia" soltanto la nota multinazionale Natuzzi e la Incanto Group di Giovanni Sforza. Due realtà positive, che guardano avanti. Due aziende di qualità, che vengono da lontano, che hanno resistito al "terremoto" della globalizzazione e della crisi della finanza mondiale. Per la Incanto, quindi, il 2010 rappresenta l'anno zero, un nuovo inizio. Lo rimarca con forza il presidente Giovanni Sforza. Le novità di quest'anno, per Incanto, sono state le nuove collezioni, lo stile moderno e i colori, la meccanica, un design all'avanguardia.

La fiera tedesca, per l'azienda murgiana, è andata benissimo. Gli ordini sono aumentati. Affianco ad Incanto, nel padiglione del mobile, c'erano i colossi cinesi, che "non scherzano", certo, ma che "non fanno nemmeno paura". I dati sono la cosa più impressionante del colosso asiatico. Secondo il Sole 24 ore di novembre 2009, la Cina, in termini di esportazioni, ha tolto il primato mondiale alla grande Germania. Per il dott. Giorgio Russo (General Director –Incanto group), la Cina non si può combattere, anzi rappresenta una grande opportunità. Prossimi appuntamenti per la Incanto sono la fiera del mobile a Milano (Rho), la vetrina più importante d'Europa, e poi High Point negli Stati Uniti. Seguono video-interviste effettuate il 22 gennaio a Colonia nei padiglioni di Incanto.

Il servizio è stato curato da La Nuova Murgia in collaborazione con EdiLife di Francesco Dipalo. Le stesse saranno inserite nel portale Murgiawecan.it, attualmente in costruzione (sarà visionabile tra qualche settimana). Murgia, we can!

Michele Cannito
24 fotoFiera di Colonia 2010
Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010Fiera di Colonia 2010
  • Puglia
  • Edilife
  • La Nuova Murgia
  • Murgia we can
  • Fiera di Colonia
  • Incanto group
Altri contenuti a tema
Pugliesi tartassati dalle imposte Pugliesi tartassati dalle imposte Pagati un milione e mezzo di euro di Imposta Unica Comunale
Dati positivi anche per il mercato immobiliare non residenziale Dati positivi anche per il mercato immobiliare non residenziale In Puglia aumentano le compravendite di uffici e negozi. Cala invece il comparto produttivo.
Il mercato immobiliare pugliese torna a crescere Il mercato immobiliare pugliese torna a crescere Le compravendite registrano un incremento del 4,4%
Editoria, imprese e istituzioni, insieme per la crescita del territorio Editoria, imprese e istituzioni, insieme per la crescita del territorio One cocktail for life, Edilife premia le migliori aziende
Edilife dà i numeri Edilife dà i numeri Quattro milioni di visualizzazioni in un anno. Grazie a lettori e agli inserzionisti
L’ingegno dei pugliesi non conosce crisi L’ingegno dei pugliesi non conosce crisi Depositate quasi 2 mila domande per brevetti e marchi.
Buon 2015, Edilife si prepara al nuovo anno Buon 2015, Edilife si prepara al nuovo anno Tanti progetti e nuove sfide da condividere con i lettori
Segno più per l’artigianato alimentare pugliese Segno più per l’artigianato alimentare pugliese Il settore resiste alla crisi con più di 6.500 aziende.
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.