Salotto Fidapa

Il mese di marzo fidapino

Gli eventi della sezione di Altamura

La F.I.D.A.P.A. (federazione italiana donne arti professioni affari) -sezione Altamura- continua le sue attività sociali e culturali volte a promuovere, coordinare e sostenere le iniziative delle donne e a rimuovere ogni forma di discriminazione a sfavore delle donne, sia nell'ambito della famiglia che in quello del lavoro, nel pieno rispetto delle norme vigenti in materia di pari opportunità.

Tra gli ultimi eventi, si è celebrata la Cerimonia delle Candele 2011, condotta assieme alla sezione di Gravina in Puglia. Nell'occasione è stato seguito l'ordine di accensione delle candele da parte delle più alte autorità fidapine ed istituzionali presenti. Le Presidenti di sezione hanno presentato ai partecipanti le nuove socie e la sezione di Altamura ha visto l'ingresso di dieci nuove socie.

Nel mese di marzo, mese rosa per eccellenza, è stata organizzata l'Assemblea ordinaria delle socie che ha visto la partecipazione straordinaria della Vice Presidente Nazionale avv. Eufemia Ippolito. La Vice Presidente ha ricordato che l'Unione Europea ha nominato il 2011 "Anno Internazionale del Volontariato" e che durante la Conferenza delle OING a Strasburgo è stato evidenziato il ruolo delle Organizzazioni non Governative, forza propositiva della società civile. Alla Conferenza delle OING, tenutasi presso il Consiglio d'Europa dal 24 al 27 gennaio u.s., ove hanno partecipato i vertici della nostra associazione, tra gli altri punti, sono stati evidenziati i risultati della Risoluzione 1635 del 2008, combattere la violenza contro le donne e le azioni comuni nel quadro della campagna delle Nazioni Unite per l'eliminazione della violenza contro le donne e le bambine, in un quadro che vede l'uguaglianza dei sessi come parte dei Diritti Umani. Nella stessa conferenza, inoltre, è stata sottolineata la necessità della parità di trattamento economico che rientra tra l'uguaglianza dei Diritti delle persone da realizzare nel mondo del lavoro.

L'Assemblea fidapina, dopo aver discusso i punti all'ordine del giorno e dopo aver posto la riflessione su temi sopraesposti, si è conclusa con un omaggio alle partecipanti di un ramoscello di mimosa, definito dal presidente di sezione Rosa Vulpio "emblema floreale dell'8 marzo, Giornata Internazionale della Donna, per festeggiare l'orgoglio e il traguardo femminile".
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.