Natura Murgiana

I fiori di campo di inizio primavera

Galleria fotografica

Sebbene la primavera non sia ancora arrivata, come testimonia il susseguirsi di giornate fredde e terse ed altre caliginose, i campi murgiani cominciano ad ammantarsi di fiorellini vivaci, un lieve segnale della ripresa della vita dopo il buio inverno. Qui una essenziale galleria fotografica, che potrà aiutare chiunque a dare un nome a quei colori, con lo scopo primo di spronare tutti ad abbandonare il torpore invernale ed intraprendere rigeneranti passeggiate in mezzo alla natura.

Immagine 1
Zafferanetto comune – Romulea bulbocodium (L.) Sebastiani et Mauri
Comune Iridacea in fiore da febbraio ad aprile nei prati.

Immagine 2
Orchidea di Robert – Barlia robertiana (Loisel.) Greuter
Orchidacea a fioritura precoce (gennaio-marzo) diffusa in prati, incolti e margini stradali.

Immagine 3
Anemone fior di stella – Anemone hortensis L.
Ranuncolacea diffusa nei prati e nelle boscaglie, fiorisce tra febbraio ed aprile.

Immagine 4
Latte di gallina – Ornithogalum sp.
Liliacea diffusa negli incolti in fiore, con le sue diverse specie, da febbraio a maggio.

Immagine 5
Favagello maggiore- Ranunculus ficariformis F.W.Schultz
Ranuncolacea tipica degli incolti in fiore da febbraio.

Immagine 6
Tulipano dei campi – Tulipa sylvestris L.
Liliacea in fiore a marzo negli incolti e nei campi di cereali.

Immagine 7
Fiorrancio selvatico – Calendula arvensis L.
Asteracea comune negli incolti e negli oliveti, fiorisce già a gennaio.
7 fotoI fiori di campo di inizio primavera
Zafferanetto comune – Romulea bulbocodium (L.) Sebastiani et MauriOrchidea di Robert – Barlia robertiana (Loisel.) GreuterAnemone fior di stella – Anemone hortensis L.Latte di gallina – Ornithogalum sp.Favagello maggiore-  Ranunculus ficariformis F.W.SchultzTulipano dei campi – Tulipa sylvestris L.Fiorrancio selvatico – Calendula arvensis L.
    Natura Murgiana

    Natura Murgiana

    Per conoscere il nostro territorio

    Indice rubrica
    Un ospite orientale sulla nostra Murgia Un ospite orientale sulla nostra Murgia Il Fragno, quercia di eccezionale fascino, è presente anche in agro di Altamura
    L'incontro con pivieri dorati e pavoncelle L'incontro con pivieri dorati e pavoncelle Nella prima decade di marzo comincia il turn-over nell'avifauna murgiana.
    Il canto che inneggia alla primavera Il canto che inneggia alla primavera I rospi sono tra i primi animali a rimettersi in attività sul finire dell’inverno
    I licheni, esseri viventi millenari sulle rocce murgiane I licheni, esseri viventi millenari sulle rocce murgiane Temono l’inquinamento atmosferico generato dalle attività antropiche.
    Le dighe nel nulla Le dighe nel nulla Quattro piccoli invasi ai piedi dell’altopiano murgiano ricordano una vicenda di spreco di denaro pubblico
    Quegli strani Quegli strani "topi volanti" I pipistrelli, mammiferi di indubbio fascino, lottano quotidianamente contro i pregiudizi della gente ed i pesticidi in agricoltura
    Autunno, tempo di transumanza Autunno, tempo di transumanza L'antica migrazione ha seguito per tempo immemore il ritmo delle stagioni tra Puglia ed Appennino
    Morte ai serpenti, in nome della vipera! Morte ai serpenti, in nome della vipera! A causa del terrore verso l'aspide vengono uccise decine di serpenti innocui
    Il cardo dei lanaioli, un’erbaccia dalla storia millenaria Il cardo dei lanaioli, un’erbaccia dalla storia millenaria Attualmente è ritenuta un’infestante, un tempo se ne impiegavano i capolini spinosi nella lavorazione della lana
    La presenza del cinghiale sull'Alta Murgia La presenza del cinghiale sull'Alta Murgia La questione si è imposta all’attenzione di tutti dopo l’assurdo omicidio di Don Cassol, ad opera di un bracconiere.
    La stagione dei ramarri La stagione dei ramarri E’ possibile vederli prendere il sole sui muretti ed sui rami degli alberi
    La Cetonia, un coleottero color metallo La Cetonia, un coleottero color metallo Lo si può sorprendere mentre si “ingozza” di nettare, totalmente immerso nelle corolle dei fiori
    Le orchidee ed i loro “inganni amorosi” Le orchidee ed i loro “inganni amorosi” In aprile il picco di fioritura di questi particolarissimi fiori
    Le rudiste nelle nostre rocce Le rudiste nelle nostre rocce I calcari murgiani talvolta mostrano i resti di queste insolite creature
    Gru in transito nei cieli murgiani Gru in transito nei cieli murgiani Spettacolo di primavera nei campi allagati
    © 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.