Bartolomeo Smaldone
Bartolomeo Smaldone

Bartolomeo Smaldone

Blog del poeta Bartolomeo Smaldone

Pensieri, versi editi ed inediti del poeta altamurano Bartolomeo Smaldone. Tutte le poesie e gli scritti inediti presenti in questo blog sono coperti da copyright e registrati presso Writers Guild of America con il numero 1432508.

Sono nato il 22 gennaio del 1972 ad Altamura, in provincia di Bari, da madre pugliese e padre lucano. Ciò non lascia spazio ad alcun dubbio sulla mia origine meridionale. Composi la mia prima poesia all'età di dodici anni: la cosa mi turbò e non poco. Pare turbò anche quelli che la lessero giudicandola inadeguata ad un bambino di quella età. La mia vita cambiò quando lessi Prevert ed immediatamente dopo Neruda e Pessoa. Alla domanda "Che cos'è per te la poesia?" mi avvalgo della facoltà di non rispondere esercitando quella di scrivere. Nel tempo ho partecipato a diversi premi letterari, ottenendo riconoscimenti in tutta Italia. Nel 2005 una delle mie poesie è stata inserita in una antologia di poeti contemporanei curata da Alda Merini. Nel maggio del 2008, lo scrittore e critico letterario Riccardo Cucchi ha pubblicato la sua recensione di una mia poesia nella rubrica "Tuttolibri" della Stampa.
La noce fresca
9 gennaio 2013 La noce fresca Il mio pranzo quel giorno
 "Come ali d'uccello "
25 ottobre 2012 "Come ali d'uccello" T’amo perché la vita inizia dall’amore
Ora che la morte ci divide
26 luglio 2012 Ora che la morte ci divide Sei così vicina da sembrarmi viva
Ora vedici quel che vuoi
28 aprile 2012 Ora vedici quel che vuoi "Non è colpa tua..."
Sofia
21 marzo 2012 Sofia Di noi tutti tu sei la più minuta
Ora che la morte ci divide
29 febbraio 2012 Ora che la morte ci divide ...sei così vicina da sembrarmi viva
Risurrezione
10 gennaio 2012 Risurrezione Mi consola prima della consolazione stessa
Filastrocca del servo al potere
30 dicembre 2011 Filastrocca del servo al potere Il bene comune, il mezzo gaudio
23 luglio
5 settembre 2011 23 luglio L'ultima volta che ti videro passare
Il giorno della confessione
6 maggio 2011 Il giorno della confessione Sembra stanco il levarsi del cuore...
B side
4 marzo 2011 B side "...uno come me che ama il lato B dei dischi"
Elogio della Bellezza
3 febbraio 2011 Elogio della Bellezza Torneremo a nutrirci di Bellezza
La piccola venne al mondo e il mondo ne fu lieto
10 gennaio 2011 La piccola venne al mondo e il mondo ne fu lieto Che riccioli belli ti porti alla nuca
Poveri resti
23 novembre 2010 Poveri resti Mia tristezza, compagna fedele
Del vento e del rovescio della medaglia
20 ottobre 2010 Del vento e del rovescio della medaglia "Era un giorno di maggio"...
Il treno dei bambini
21 settembre 2010 Il treno dei bambini Il treno dei bambini non conosce soste
Sud
7 settembre 2010 Sud Vengo a te nel nome dei narcisi selvatici...
La ragazza venuta dal mare
5 agosto 2010 La ragazza venuta dal mare ...aveva al collo una collana di alghe
Fragile
16 luglio 2010 Fragile Stanotte ti ho sognata, eri di vetro...
Anna
5 luglio 2010 Anna Lasciati amare...
Maschere
2 luglio 2010 Maschere Davvero di me non hai capito nulla...
Luglio
19 giugno 2010 Luglio Come tutto è al suo posto, in ordine...
Eppure donna
12 giugno 2010 Eppure donna Calpesto prima me stessa poi il fondo bianco...
Non ho tempo
12 giugno 2010 Non ho tempo Impariamo a pensare al tempo come ad una risorsa da gestire...
Rivisitazioni...
7 giugno 2010 Rivisitazioni... ...come dire "mi sembra di esserci già stato, di stare imbozzolato in un deja vù"
Ologramma
21 maggio 2010 Ologramma L'immateriale amo di te...
Les amants
14 maggio 2010 Les amants Il segreto di Biancamaria, il segreto davvero non lo conosco...
Il guardiano nel buio
8 aprile 2010 Il guardiano nel buio Ci stavo dentro quell'involucro di parole...
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.