NUTRI_MENTI

Dieta!!!

Cioè???

La parola "dieta" viene spesso associata ad una restrizione calorica e a tutta una serie di sacrifici e rinunce per stare bene fisicamente o esteticamente. In realtà l'etimologia di questo termine chiarisce il suo vero significato. Deriva dal greco dìaita che vuol dire «modo di vivere» e racchiude anche il concetto del legame caratteristico tra l'uomo ed il suo territorio, per questo la tradizione altamurana è orgogliosa del suo pane di grano duro e quella bergamasca del suo piatto di polenta.

Quando parliamo di dieta sarebbe più giusto correlarla ad una corretta ed equilibrata alimentazione, che ha come obiettivo portarci a mangiare bene, consentendoci di trarre beneficio e naturalmente anche piacere dal cibo. Già Socrate diceva: "noi siamo quello che mangiamo", per cui una sana e bilanciata alimentazione diventano importanti perché influenzano la nostra vita ed il nostro stato di salute. Il grado di benessere di ciascuno dipende da vari fattori strettamente legati fra loro: la qualità e quantità dei cibi e delle bevande che assumiamo, il livello di attività fisica al quale ci sottoponiamo, il tipo di lavoro che svolgiamo e come trascorriamo il nostro tempo libero. L'alimentazione, pertanto, influenza positivamente il nostro stato fisico soprattutto se viene associata ad un corretto stile di vita.

Oggi la scienza dell'alimentazione fa riferimento ad una visione completa ed integrata dell'uomo; non si concentra più solo sulla prescrizione ed imposizione di una dieta ideale, ma considera ed analizza la persona nella sua totalità organica e psico-endocrina. Il corretto apporto nutrizionale dipende dalla composizione corporea, dall'età, dall'altezza, dal sesso e dal tipo di attività che l'individuo svolge durante la giornata. Per questo spesso diventa importante confrontarsi con un nutrizionista per individuare e correggere eventuali errori quantitativi o qualitativi della propria alimentazione. Esistono, tuttavia, alcune regole che rappresentano le basi del "mangiare sano": ricordate che non esiste nessun alimento completo e miracoloso, ma è necessario variare il più possibile la scelta dei cibi. Inoltre, per conservare le proprietà nutrizionali di ciascun alimento preferite sempre frutta e verdura di stagione ed utilizzate metodi di cottura adeguati per carne, pesce e uova.

Saper mangiare bene, dunque, non significa guardare in modo ossessivo la quantità di calorie assunte ogni giorno, ma sapersi indirizzare verso la scelta dei cibi giusti nel lungo periodo, senza rinunciare all'importanza del piacere a tavola. La tradizione culinaria italiana, la sua ricchezza e la sua varietà aprono la strada alla prevenzione e al benessere, proponendoci molteplici sapori attraverso cui si possono ideare menù equilibrati adatti a tutti i gusti.

Studio Associato Biologi Nutrizionisti
Dott.ssa Teresa Colonna
Dott.ssa Mina Casanova
Dott.ssa Anna Pepe



© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.