Aula
Aula
Scuola e Lavoro

IV Novembre, da lunedì torna la normalità

Lavori conclusi al "Viti Maino", realizzate nuove aule

"Le lezioni ai giovani scolari della Scuola Primaria IV Novembre riprenderanno lunedì 6 marzo 2023 nelle ore antimeridiane nelle aule del "Simone Viti Maino", rese funzionali per le attività didattiche. Si tratta di un grande risultato conseguito dal Comune grazie alla disponibilità e alla fattiva collaborazione di tutti". Sono parole del commissario straordinario Maria Rita Iaculli. I lavori al "Viti Maino", per l'allestimento di nuove aule, sono conclusi. Tutti i bambini del primo circolo potranno frequentare di mattina e tornare alla normalità dopo la chiusura dell'edificio scolastico "IV Novembre" per vulnerabilità sismica.

Il commissario straordinario ha ringraziato tutti coloro - scuola, aziende altamurane, uffici comunali, rappresentanti istituzionali - che hanno contribuito al raggiungimento del risultato che è avvenuto in tempi record. Circa un mese di lavoro per allestire 14 aule, bagni, nuovi ambienti, e ammodernare infissi.

Come abbiamo già scritto, decisivo è stato l'apporto del Gruppo aziende altamurane che ha offerto la propria disponibilità a titolo gratuito, anzi con spese e responsabilità a proprio carico, dando una soluzione a una vicenda che altrimenti ora sarebbe ancora in alto mare. Un fatto esemplare ed encomiabile perché è raro questo impegno per la collettività in modo disinteressato. Le aziende che si sono impegnando direttamente sono: F.lli Tesoro – Impresa di costruzioni; Petilia Costruzioni srl; Impresa Marroccoli srl; Enfo Service srl; Centro Edile Quartarella srl; Steel Fer srl; Edil Tekno Group srl; Gruppo Officine Patella; Arte Color srl; Lm impianti srl.

Agli imprenditori principalmente va il ringraziamento del comitato dei genitori dei bambini delle classi terze, quarte e quinte che dal 9 gennaio e sino a ieri hanno frequentato la scuola di pomeriggio. "E' stato un periodo di grandi disagi - dice la portavoce Assunta Piscopo - con grande penalizzazione della didattica per i bambini che hanno frequentato di pomeriggio. Ringraziamo le istituzioni per il lavoro svolto e particolarmente rivolgiamo un grande "Grazie" agli imprenditori perché il loro intervento disinteressato ha permesso di accelerare i tempi, altrimenti ora saremmo certamente ancora in una situazione di grande difficoltà. Oltre alle istituzioni, agli imprenditori, alle maestre e al personale scolastico un ringraziamento è doveroso soprattutto ai nostri bambini che hanno dovuto adattarsi a questa situazione emergenziale, caduta sulle loro spalle, come già era avvenuto con l'emergenza Covid, e anche stavolta sono stati bravissimi".

Soddisfazione è stata espressa anche dal consigliere regionale Francesco Paolicelli che ha seguito tutta la trafila amministrativa, che ha reso necessario un dialogo costante e proficuo tra il Comune e la Città metropolitana affinché venissero utilizzati alcuni ambienti che l'Istituto professionale "De Nora - Lorusso" ha lasciato per le esigenze dei bambini del primo circolo didattico IV Novembre.

Insomma, un'emergenza superata in tempi molto brevi, grazie a un bel gioco di squadra tra pubblico e privato.
  • Scuola IV Novembre
  • Imprese
Altri contenuti a tema
Per il G7 in Puglia una vetrina delle imprese di eccellenza Per il G7 in Puglia una vetrina delle imprese di eccellenza Sarà allestita nella Fiera del Levante dal 12 al 15 giugno
Cofidi.it: assemblea approva bilancio, oltre 300 milioni di garanzie Cofidi.it: assemblea approva bilancio, oltre 300 milioni di garanzie Primo confidi al Sud e sesto in Italia
Imprese sociali, la Regione finanzia nuovi progetti Imprese sociali, la Regione finanzia nuovi progetti Avviso pubblico con una dotazione finanziaria di 7 milioni
Credito alle imprese: Cofidi.it e Cna lanciano la sfida dell’innovazione Credito alle imprese: Cofidi.it e Cna lanciano la sfida dell’innovazione Grande partecipazione al convegno sulle nuove misure
Innovazione e digitale: insediato l'osservatorio regionale Innovazione e digitale: insediato l'osservatorio regionale Per redigere strategie per imprese e per la pubblica amministrazione
Il giardino incantato in piazza Duomo, le aziende soddisfatte del gradimento Il giardino incantato in piazza Duomo, le aziende soddisfatte del gradimento Un allestimento di verde e luci che ha arricchito il periodo delle feste
Scuola: ad Altamura previsti due nuovi Istituti comprensivi Scuola: ad Altamura previsti due nuovi Istituti comprensivi Una decisione a sorpresa nel piano di dimensionamento della Regione
Imprese all'estero: missione in Cina per una delegazione di Altamura Imprese all'estero: missione in Cina per una delegazione di Altamura Con tutti gli onori, a Nankang si è avviato il percorso per un gemellaggio
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.