Basket
Basket
Basket

È l'americano Manny Richardson, la new entry della Libertas Altamura

Da Detroit al PalaPiccinni per fare la differenza

È arrivato ad Altamura lo scorso novembre e sin da subito si è sentito come a casa: è Manny Richardson la new entry in squadra Libertas Altamura, giunto da Detroit in Michigan (U.S.A.).

Dal 16 gennaio, una volta tesserato, l'atleta, classe '88, potrà dare dimostrazione delle proprie abilità in campo al PalaPiccinni.

2m di altezza e dotato di grande forza fisica, fa delle sue doti atletiche il suo punto di forza, distinguendosi per l'ottima
elevazione, buon gioco spalle a canestro e una schiacciata da far
impazzire il pubblico.

Richardson ha alle spalle una carriera nella University of Central Missouri
(NCAA II - MAIAA)University of Central Missouri (NCAA II - MAIAA). Lo
scorso anno ha giocato nella serie B tedesca, mentre ha anche un'esperienza
a Taiwan nella lega locale, nella SuperLega in Kosovo nel KB Besa e nel
Creek Knight nella IBA degli Stati Uniti.

Qui un video delle sue azioni

https://www.youtube.com/watch?v=yTcO-aWlSj4
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.