Caserma dei carabinieri
Caserma dei carabinieri
Cronaca

Spara per strada e un proiettile vagante finisce in una casa

Indagine dei Carabinieri. Arrestato un 26enne, accusato anche di un'aggressione

Un 26enne di Altamura è stato arrestato dai Carabinieri nella serata del 31 dicembre ed è finito in carcere, con le accuse di detenzione e porto illegale di arma da fuoco, di minacce e di lesioni personali aggravate. Il giudice ha convalidato l'arresto e il giovane altamurano, con precedenti penali, resta in carcere.

La notizia è stata riportata oggi da "La Gazzetta del Mezzogiorno" in un articolo dettagliato in cui sono resi noti altri particolari sull'arrestato, A. L., con precedenti per rapina e per tentato omicidio.

Secondo la ricostruzione, nella zona di via Selva, per motivi da accertare, il 26enne avrebbe più volte sparato in aria. Un proiettile vagante è finito in una casa, con rischio per l'incolumità dei residenti, e si è conficcato in una parete. Uno di questi spari, inoltre, avrebbe danneggiato un cavo della pubblica illuminazione. In quelle stesse concitate ore, secondo l'impostazione accusatoria, il giovane altamurano ha minacciato con la pistola un uomo (non è chiaro se lo conoscesse già) e poi lo ha picchiato, tanto da costringerlo alle cure mediche in ospedale.

Grazie alle denunce, i Carabinieri sono riusciti a identificare il responsabile dei gravi episodi. Gli esiti dell'indagine hanno convinto il giudice del Tribunale di Bari a convalidare l'arresto e a confermare la misura della custodia in carcere.

I precedenti penali dell'arrestato si riferiscono ad un "assalto" ad una stazione di servizio di carburanti, avvenuto insieme a due complici nel 2015, sempre ad Altamura.
  • Arresto
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Arresti ad Altamura, il plauso dell'on. Sasso ai Carabinieri Arresti ad Altamura, il plauso dell'on. Sasso ai Carabinieri Sicurezza: annunciata a breve visita del sottosegretario all'Interno Molteni
Scoperto deposito pieno di armi e refurtiva, due arresti Scoperto deposito pieno di armi e refurtiva, due arresti Trovate anche due auto rubate. Attività d'indagine dei Carabinieri di Altamura
Guardia ecozoofila azzannata da un cane: animale abbattuto, arrestato il padrone Guardia ecozoofila azzannata da un cane: animale abbattuto, arrestato il padrone Un carabiniere ha sparato per liberare dalla morsa. Morto il dogo argentino
Bonus edilizi: perquisizioni ad Altamura Bonus edilizi: perquisizioni ad Altamura Crediti d'imposta fittizi, operazione di Carabinieri e Guardia di finanza
Truffatore arrestato dopo rocambolesco inseguimento da Matera ad Altamura Truffatore arrestato dopo rocambolesco inseguimento da Matera ad Altamura Una fuga con ripetuti incidenti. Lievi ferite per lui e i poliziotti
Comando provinciale dei Carabinieri, cambio ai vertici Comando provinciale dei Carabinieri, cambio ai vertici Avvicendamento anche alla Compagnia di Altamura
Tentato omicidio con scambio di persona, un altro arresto Tentato omicidio con scambio di persona, un altro arresto Episodio avvenne nel 2014 fuori dall'ospedale della Murgia
Carabinieri: "stipendi adeguati e intervenire su carenze organico" Carabinieri: "stipendi adeguati e intervenire su carenze organico" La richiesta di Pianeta sindacale - Psc assieme
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.