Depuratore di Altamura
Depuratore di Altamura
La città

Depuratore, previsti altri lavori di Aqp

Ingenti investimenti per una maggiore efficienza del sistema idrico-fognario

Oltre ai lavori in corso in città sulle reti idriche, nel programma di interventi di Aqp c'è anche il depuratore in contrada Sgarrone. Ciò nell'ottica di una maggiore efficienza e prestanza dell'intero sistema idrico-fognario della città.

L'impianto di Altamura è stato sottoposto, tra il 2015 ed il 2018, a importanti lavori di adeguamento in materia di scarichi delle acque reflue. Grazie ai lavori eseguiti, per un importo di 6,4 milioni di euro la capacità di trattamento dell'impianto è passata da 70.957 a 95.414 abitanti equivalenti. Vale a dire un incremento della capacità di trattamento.

Attualmente è in corso di autorizzazione il progetto per il miglioramento delle emissioni in atmosfera e per l'adeguamento per le acque meteoriche di dilavamento. I lavori prevedono il confinamento e la copertura delle stazioni di grigliatura e dissabbiatura, con relativi cassoni rifiuti, nonché dei sedimentatori primari. Prevista anche l'installazione di sistemi di deodorizzazione per le nuove zone coperte e di potenziamento di alcune stazioni della linea fanghi.

Gli interventi saranno completati con il drenaggio e lo smaltimento delle acque meteoriche intercettate dalle superfici impermeabili dell'impianto e la sostituzione di alcune strutture di sicurezza come parapetti e scalette. L'importo dei lavori è di 3,5 milioni di euro.

In manutenzione straordinaria sono stati messi in atto parallelamente due importanti progettazioni, l'una riguardante il potenziamento della sezione di filtrazione e debatterizzazione, i cui lavori saranno appaltati a breve per un importo di circa 2 milioni, l'altra relativa alla previsione di realizzare una sezione di sedimentazione primaria e un potenziamento della sezione di digestione anaerobica, per un importo di circa 6 milioni.

Partiranno a breve anche i lavori di raddoppio dell'emissario del depuratore già contrattualizzati, per un importo di circa 600.000 mila euro, con ultimazione prevista entro la fine del 2021.
  • Acquedotto Pugliese
  • Depuratore
Altri contenuti a tema
Lavori di Aqp, sopralluogo per una verifica Lavori di Aqp, sopralluogo per una verifica Gli interventi riguardano circa 13 km di tronchi idrici
Iniziati gli interventi di risanamento della rete idrica Iniziati gli interventi di risanamento della rete idrica Aqp dovrà poi sistemare l'asfalto. Ecco i quartieri interessati
Reti fognarie, in corso l'attività di sanificazione Reti fognarie, in corso l'attività di sanificazione Gli interventi di derattizzazione e disinfezione proseguono per tutto il mese
Ondata di gelo: come proteggere i contatori? Ondata di gelo: come proteggere i contatori? I consigli e le raccomandazioni di Acquedotto Pugliese
Crisi idrica: l’acquedotto pugliese corre ai ripari Crisi idrica: l’acquedotto pugliese corre ai ripari 80 milioni di investimenti per risanare la rete
Emergenza idrica: ulteriori misure di contenimento dei consumi idrici Emergenza idrica: ulteriori misure di contenimento dei consumi idrici Dal 10 Novembre Aqp riduce nuovamente la pressione
Emergenza idrica: da oggi nuovi tagli Emergenza idrica: da oggi nuovi tagli Riserve al minimo e c'è il rischio razionamento
Niente piogge e l'Aqp riduce ancora la potenza nelle reti Niente piogge e l'Aqp riduce ancora la potenza nelle reti Piano straordinario per evitare la siccità
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.